genio genio

#ContestGenioPalermo

Il periodo dedicato alla votazione della tua foto preferita si è concluso

immagine fotografica
Il nume tutelare della nostra città e l'amata patrona ogni 14 Luglio simbolicamente si incontrano nella frase "Viva Palermo e Santa Rosalia". È infatti Panormus è il nome di questo antichissimo genius loci, di origine pre-romana. Sono partita, dunque, da questa coppia che così profondamente rappresenta l'essenza di Palermo. Li ho immaginati insieme (come nell'affresco "L'apoteosi di Palermo" di Palazzo Isnello) camminare per le vie del centro storico e li ho "fermati" in Vucciria, in Piazza Caracciolo, il luogo palermitano per eccellenza. La Santuzza di tutti, venerata oltre ogni Credo, così sacra e pagana insieme, e il Genio, figura mitica, emblema e personificazione della città stessa, fondamenti di Palermo e di tutto ciò che reppresenta.